Master Universitari di I livello – Metodologie di intervento per BES e DSA – corso online, esame in sede

Nuova Accademia degli Studi – PASER Srl è lieta di presentare i Master Universitari annuali di I livello in “Metodologie didattiche per l’integrazione degli alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)” e “Metodologie didattiche per l’insegnamento curriculare e l’integrazione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES)”.

La formazione online avverrà attraverso il collegamento alla piattaforma E-learning dove il corsista potrà disporre del materiale didattico e fruire delle lezioni.Da quest’anno la Nuova Accademia degli Studi di Como è sede d’esame per il conseguimento dei master. Superata la prova finale sarà rilasciato il Diploma di Master Universitario di I livello.

 

Metodologie didattiche per l’integrazione degli alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)

Il Master intende fornire agli insegnanti un quadro esauriente delle caratteristiche peculiari dei vari disturbi DSA, indicazioni e suggerimenti per lavorare in modo efficace, sia nei casi in cui è necessario un recupero mirato a specifiche difficoltà, sia nelle situazioni in cui si rende necessario un semplice potenziamento o un lavoro nell’ambito della sfera emotivo – motivazionale e del metodo di studio.

È impostato in modo teorico-operativo e presenta una vasta gamma di strumenti di valutazione e proposte di intervento didattico, offrendo così al corsista uno strumento imprescindibile per affrontare le sfide sempre più complesse che la scuola è chiamata ad affrontare anche a fronte di quanto richiesto dalla legge 170 sui DSA.

 

Metodologie didattiche per l’insegnamento curriculare e l’integrazione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES)

Nella società attuale il problema dell’educazione, della formazione e dell’istruzione acquista una importanza sempre maggiore, poiché aumentano in misura esponenziale le conoscenze e le competenze che sono necessarie per affrontare qualsiasi processo lavorativo. Di qui le responsabilità della formazione e della scuola che deve impegnare risorse sempre più significative per far fronte ai nuovi bisogni educativi degli studenti e dei ragazzi. È necessario pertanto che gli insegnanti siano messi in condizione di acquisire quelle conoscenze pedagogiche e di sviluppare quelle competenze didattiche necessarie per realizzare apprendimenti efficaci e significativi negli studenti, con dovuta considerazione delle esigenze formative dei soggetti con Bisogni Educativi Speciali (BES), che sono particolarmente complesse e richiedono la messa a punto di un intervento educativo articolato ma fortemente coeso.

 

Menu